Controlli effettuati durante una revisione su Auto e Autocarro

  • Tutte le luci devono funzionare
  • Il sistema frenante del auto o autovarro deve essere funzionante o controllato recentemente
  • I seguenti dispositivi di emergenza devono essere presenti e funzionanti:
    – avvisatore acustico
    – ruota di scorta
    – triangolo
    – cinture di sicurezza, anteriori e posteriori solo per i veicoli immatricolati dopo il 16/06/76 e dotati di predisposizione;
  • I gas di scarico devono essere o che controllati recentemente
  • Il numero di telaio del mezzo deve essere leggibile
  • Il veicolo non deve avre perdite di olio o di altre sostanze liquide
  • Il veicolo non deve avre ammaccature o corrosioni sulla struttura
  • I vetri del veicolo non devono avere crepe o buchi evidenti
  • Gli specchi del veicolo non devono essere crepati
  • I pneumatici del veicolo devono essere della misura riportata sul libretto, in buone condizioni e la marca e modello devono essere uguali per asse
  • Controlli effettuati durante una revisione su una Moto

  • Le luci delal moto devono funzionare ed essere integre
  • La moto deve avere un sistema frenante funzionante o controllato recentemente
  • L’avvisatore acustico della moto deve essere funzionante
  • Il numero di telaio della moto deve essere leggibile
  • Il motoveicolo non deve avere perdite di olio o di altre sostanze liquide
  • Le marmitte devono essere omologate
  • Nel caso in cui vi sia un parabrezza deve essere integro
  • Se il motoveicolo è omologato per due persone bisogna verificare che ci un sistema di ancoraggio del passeggiero
  • Gli specchietti devono essere integri ed omologati
  • I pneumatici devono essere della misura riportata sul libretto ed in buone condizioni
  • Gli indicatori di direzione devono funzionare correttamente e devono essere installati su tutti i motocicli immatricolati dopo 01/11/1995
  • Le emissioni dei gas di scarico devono essere siano conformi alle normative: co2: motori 4 tempi > = 10 %motori 2 tempi > = 7% motori 2 e 4 tempi imm. prima del u201991 > = 6%
  • I ciclomotori non devono superare la velocita massima di 45 km/h
  • Nei ciclomotori e nei motocicli che rispondono alla direttiva 97/24 cap.5 le emissioni dei gas di scarico non devono superare il 4.5% del co corretto